Barriere Fonoassorbenti

Scarica la nostra Brochure

La barriera fonoassorbente è caratterizzata dall’utilizzo di pannelli fonoassorbenti metallici C-SILENT A12Z10 (alluminio-acciaio) e pannelli fonoisolanti in materiale trasparente (PMMA), montati uno sull’altro attraverso un incastro maschio femmina che percorre tutta la parte longitudinale.

Alla base delle pannellature in acciaio, se la barriera è posata su cordolo, è presente un pannello in calcestruzzo cementizio armato.

La struttura di supporto dei pannelli è costituita da montanti in profilo di acciaio standard, tipo HE, muniti di piastra di base per l’ancoraggio alle opere di fondazione attraverso gruppi di tirafondi all’uopo predisposti in fase di getto dei cordoli in calcestruzzo cementizio armato.

Fra montanti e pannelli sono previste guarnizioni acusticamente emetiche mentre tra pannelli e fondazione in calcestruzzo sono previste guarnizioni acustiche o elementi sigillanti. Inoltre, tra pannello e pannello è presente una guarnizione in neoprene interposta orizzontalmente nell’ incastro maschio/femmina dei pannelli, in grado migliorare le caratteristiche di assorbimento ed isolamento acustico della barriera.

Tutte le parti metalliche in acciaio (montanti, telai dei pannelli trasparenti) sono opportunamente trattate per la protezione dalla corrosione degli agenti atmosferici mediante cicli di zincatura e verniciatura, mentre le parti in lega di alluminio (semigusci e tappi di chiusura dei pannelli fonoassorbenti) sono soltanto verniciate